il Tacco di Bacco
Oggi è domenica 26 maggio 2019!

ex Conservatorio delle Putte del Baraccano

MUSEO

Musei, gallerie d'arte e luoghi interessanti Musei, gallerie d'arte e luoghi interessanti

Il Conservatorio del Baraccano affaccia su via Santo Stefano, con un lungo portico concluso da un alto voltone quattrocentesco che inquadra, in prospettiva disassata, la facciata del retrostante, omonimo Santuario. Dietro il fronte omogeneo del portico, la complessità dell'edificio denota lo sviluppo dell'originario nucleo del XV secolo, con ampliamenti successivi ed annessioni di nuovi corpi di fabbrica, nel corso dei secoli. L'edificio, oggi in parte smembrato in abitazioni private, comprendeva un grande dormitorio da 98 letti al primo piano, spazi comuni destinati alle attività educative ed artigianali, locali di servizio come infermerie e lavanderie, diversi cortili interni con orti e giardini, una piccola chiesa utilizzata dalle giovani nota come "Chiesa delle Putte", e l'antico oratorio in cui si riuniva la Compagnia della Madonna del Baraccano. L'insieme arrivò perfino ad inglobare uno stretto vicolo di origine medievale che, fino al XVIII secolo, collegava Via Santo Stefano con la piazza del Santuario.

Indirizzo

Bologna (Bologna)

Via Santo Stefano, 119

GPS 44,48565 N 11,35474 E
Scrivi una recensione



Da visitare nelle vicinanze

GALLERIA D'ARTE
13 minuti
A piedi
PINACOTECA NAZIONALE DI BOLOGNA
2 minuti
In macchina
TEATRO, BIBLIOTECA
2 minuti
In macchina

Se hai stampato queste pagine, ricordati di cestinarle nel raccoglitore della carta.
If you print these pages don't forget to trash them in a recycle bin.

Quando sfogli le pagine di questo sito, i cookie e altre tecnologie vengono utilizzate per migliorare la tua esperienza e personalizzare il contenuto e alcuni spazi pubblicitari che vedi.
Visita la nostra informativa sulla privacy (aggiornata al 25/05/2018) per saperne di più. Privacy Policy
Cliccando su accetta o continuando a navigare sul sito, accetti l'uso dei cookies e dei dati. Ulteriori informazioni Accetto i cookie da questo sito