il Tacco di Bacco
 
Oggi è mercoledì 26 giugno 2019!

gymdani

Visitatore occasionale,


meglio ma molto meglio andare al fast food se non addirittura ...

Fratelli La Bufala Bari

meglio ma molto meglio andare al fast food se non addirittura alle roulotte ambulanti per strada.
si mangia meglio ed è sicuramente più dignitoso, come lo sarebbe stato per chi ha aperto un locale del genere dedicarsi ad altro nella vita.

recensione scritta domenica 7 novembre 2010
Colori
3 su 5
Suoni
3 su 5
Servizio
3 su 5
Sapori
3 su 5
Il Conto
3 su 5
Globale 3 su 5

considerando che il forno è elettrico, è davvero un'ottima piz...

Il Quadrifoglio Bari

considerando che il forno è elettrico, è davvero un'ottima pizza. tra gli antipasti, da segnalare la ricotta, davvero buona, il resto normale senza particolari lodi.
da segnalare invece l'assoluta mancanza non dico di professionalità (sarebbe troppo) da parte di tutti, propretario in primis, ma delle più basilari norme di educazione , verso chi comunque spende i propri soldi, accordando la preferenza a quel locale.

recensione scritta domenica 7 novembre 2010
Colori
1 su 5
Suoni
1 su 5
Servizio
1 su 5
Sapori
3 su 5
Il Conto
2 su 5
Globale 2 su 5
Sabato 11 giugno 2011, ninnilax scrive

Assolutamente d'acccordo! Ci sono entrato una sola volta e l'atteggiamento supponente,presuntuoso, senza un minimo di garbo verso l'ospite che entra. Di pizzerie carine, di qualità e attente al cliente ve ne sono a Bari ( Napoli Bari in via Piccinni, M'briana in Via della Resistenza, La Locanda di Giada a Carbonara, L'accademia della bufala in Via Putignani ... .

Domenica 22 settembre 2013, StarTac scrive

@ ninnilax Per giudicare un locale forse non basta una sola visita...


si mangia bene? SI. si mangia veramente bene è un'altra cosa,...

Osteria del Tempo Perso Ostuni

si mangia bene? SI.
si mangia veramente bene è un'altra cosa, considerando i prezzi che non possono essere giustificati solo dalla suggestione del locale cosa che non è di per sè un "merito" di chi fa ristorazione, in particolar modo quando non si danno le spiegazioni e le presentazioni sufficienti di ciò che si sta servendo in tavola. Un minimo di amore, passione e dedizione in più nel trattare il cliente e le stesse portate non guasterebbe affatto. nel complesso da provare sicuramente, facendo presente ciò che non si trova di proprio gradimento al titolare. gesto che ritengo SEMPRE doveroso verso TUTTI i ristoratori, come atto di rispetto per il loro lavoro e la loro vocazione e MAI come lamentela fine a se stessa, ma per cercare di migliorarlo quel posto.
Quanto poi a chi scrive " Si paga abbastanza, ma penso che questi locali debbano essere anche selettivi in questo senso, EVVIVA LA SINCERITA' ".
Sento di dover dire che ogni cosa ha un costo che dovrebbe essere commisurato al valore della "Qualità" che è in grado di offrire, cosa che non ha nulla a che vedere con le possibilità economiche degli individui nel potersi permettere o meno l'accesso a quel locale. credo basti riflettere un attimo prima, per non dire grandi idiozie.

recensione scritta domenica 7 novembre 2010
Colori
5 su 5
Suoni
3 su 5
Servizio
3 su 5
Sapori
4 su 5
Il Conto
1 su 5
Globale 3 su 5

Credo sia uno dei pochi ristoranti in puglia in cui mentre sta...

Antichi Sapori Andria

Credo sia uno dei pochi ristoranti in puglia in cui mentre stai mangiando guardi negli occhi con stupore gli altri che sono al tavolo con te per renderti conto se è tutto vero... e un attimo dopo ti chiedi che cosa siano tutte le verdure e gli ortaggi che normalmente hai sempre acquistato al mercato rionale, al fruttivendolo di fiducia, all'iper...conveniente etc.
Ebbene, sono davvero una cosa completamente diversa e non capisci come sia possibile che una semplice carota cruda o un carosello o un sedano, un finocchio o un ravanello possano essere così buoni e tirar fuori un sapore a te completamente sconosciuto, ammenochè non te li coltivi personalmente nell'orto di casa ma non è neppure detto che assumano quello stesso gusto quando, una volta cucinati, vengono serviti in tavola.
Le risorse della natura fanno molto e in questo caso credo si possa davvero parlare di biologico nella sua piena accezione, ma se poi a queste materie prime di livello qualitativamente eccelso, si aggiunge la passione e la maestria del cuoco in grado di creare dei piatti meravigliosi lavorando e cucinando ad arte gli ingredienti così come sono stati creati da madre natura, si capisce perchè è stata definita una delle migliori osterie d'italia e lo capisci anche dal fatto che il cameriere ,quando ti serve un piatto al tavolo, non si allontana da te fin quando non si è accertato che hai messo il condimento opportuno, anche nelle giuste quantità, oppure non l'hai mescolato e girato come suggerito, anzi "imposto" dallo stesso cuoco e dal "buongusto". Così come l'esperienza meravigliosa di essere accompagnati a pochi passi dal locale per visitare l'orto da cui vengono direttamente raccolti i prodotti della terra, le spezie e gli aromi tutti che ti ritrovi poi serviti sulla tavola. Altro fatto singolare è che, nel corso degli anni, il locale sia stato oggetto di ristrutturazioni per ridurre il numero di coperti a favore dello spazio alle cucine e quindi della qualità, esattamente il contrario di ciò che normalmente fanno i locali di ristorazione, oppure che rimanga chiuso la sera del sabato e l'intera domenica. cosa si può desiderare di più dalla "Ristorazione" ???? Credo ci si debba soltanto inchinare dinanzi a chi come Pietro Zito (cuoco e proprietario) mette tutto il suo cuore e tutta la sua professionalità in quello che fa, così come tutti quelli che ci lavorano, da esempio per educazione, gentilezza, competenza e attenzione a tutto fuorchè alla supponenza di essere stata definita una delle "migliori osterie d'italia".
Semplicemente Magistrale l'extravergine d'oliva. vale il viaggio soltanto per quello e per il paesino di montegrosso, un vero luogo dell'anima fuori dal tempo, da raggiungere rigorosamente dalla provinciale 234, svoltando a destra dopo castel del monte, magari in moto per osservare e sentire con tutti i sensi il meraviglioso paesaggio, i grossi ramarri verdi al ciglio della strada e perdendo lo sguardo nei verdi prati puntinati di piccoli fiori, con la mente che viaggia libera immaginando e pregustando quello che sarà.

recensione scritta domenica 7 novembre 2010
Colori
5 su 5
Suoni
5 su 5
Servizio
5 su 5
Sapori
5 su 5
Il Conto
5 su 5
Globale 5 su 5

semplicemente tra le migliori se non la migliore pizza a bari....

Enzo e Ciro Bari

semplicemente tra le migliori se non la migliore pizza a bari.
un tempo si contendeva il livello eccelso con la pizza di donato sepur diverse tra loro entrambe eccellenti. adesso donato è una grande delusione. che peccato.
spero non subisca la stessa flessione negativa anche questo posto.

recensione scritta domenica 24 ottobre 2010
Colori
3 su 5
Suoni
3 su 5
Servizio
3 su 5
Sapori
3 su 5
Il Conto
3 su 5
Globale 3 su 5

pagina 1 / 3 pagina successiva

Se hai stampato queste pagine, ricordati di cestinarle nel raccoglitore della carta.
If you print these pages don't forget to trash them in a recycle bin.

Quando sfogli le pagine di questo sito, i cookie e altre tecnologie vengono utilizzate per migliorare la tua esperienza e personalizzare il contenuto e alcuni spazi pubblicitari che vedi.
Visita la nostra informativa sulla privacy (aggiornata al 25/05/2018) per saperne di più. Privacy Policy
Cliccando su accetta o continuando a navigare sul sito, accetti l'uso dei cookies e dei dati. Ulteriori informazioni Accetto i cookie da questo sito