il Tacco di Bacco
Oggi è martedì 12 novembre 2019!

luciasolare

Visitatore occasionale,

Città: Taranto

BASITA!!!!!!!!!!!!

La Pignata Taranto

Sono ritornata in questo ristorante dopo un pò di tempo un pò incuriosita dalle recensioni, ma sono rimasta molto delusa. Voglio descrivere dettagliatamente la cosa per non lasciare fraintendimenti. Eravamo in 6 abbiamo ordinato: 6 birre, 2 bottiglie di acqua, 6 antipasti (nulla di particolare, semplici ed economici: fave e frigitelli, polpette fritte, crocchette, mozzarelline e prosciutto crudo, ciccio con mortadella, peperoni, cipolle e melanzane), 2 spaghetti ai frutti di mare (pieni di olio per insaporire), 3 fritture congelate di calamari e gamberi ed 1 amaro per un costo di 180 euro. Per cose così semplici non ci vuole una grande professionalità, oltre ai costi molto contenuti delle materie prime e chiedere 30 euro a persona è davvero eccessivo.

recensione scritta lunedì 13 ottobre 2014
Colori
3 su 5
Suoni
3 su 5
Servizio
3 su 5
Sapori
3 su 5
Il Conto
3 su 5
Globale 1 su 5

BUONO ED ECONOMICO

Da Zia Ninetta Montemesola

bella sorpresa, dopo anni sono tornata e ho trovato la location sempre accogliente, fuori nella corte si stava divinamente, abbiamo cenato con antipasti e pizza tutto ottimo di qualità, sapori semplici, salumi e formaggi freschissimi e pizza digeribile e gustosa, l signore che ci ha servito (presumo il proprietario) molto disponibile. I costi sono bassi. Da tornarci!

recensione scritta venerdì 27 giugno 2014
Colori
4 su 5
Suoni
4 su 5
Servizio
4 su 5
Sapori
4 su 5
Il Conto
1 su 5
Globale 5 su 5

delusione

Marino terraferma Taranto

siamo stati qualche sera fà un questo posto. Appena arrivati locale carino ma odore di cucinato in sala.....menù groupon (tutti avevano menù groupon) abbaimo dovuto attendere molto per il servizio, siamo entrati alle 21,10 e siamo usciti dopo mezzanotte.......digiuni. Gli antipasti di a mare pieni zeppi di pepe e peperoncino per cui il sapore????!!! Non si sà. I primi pasta bianca con olio e qualche frutto di mare insipido......frittura fredda......dolce ancora congelato....L'utilizzo di groupon è per farsi pubblicità positiva non negativa

recensione scritta lunedì 17 febbraio 2014
Colori
3 su 5
Suoni
3 su 5
Servizio
1 su 5
Sapori
1 su 5
Il Conto
3 su 5
Globale 1 su 5
Martedì 11 marzo 2014, nikko scrive

non sono d'accordo "luciasolare,già 2 volte ho pranzato di domenica,sempre tramite coupon,e ho trovato tutto buono,davvero,dal locale pulito,(ottimo i servizi,sempre puliti e profumati)al personale garbato e servizievole e sempre attento al cliente,allo chef,(veramente eccezionale)alle porzioni(abbondanti)cibi sempre caldi e cucinati a dovere,infine ottimo parcheggio(senza il solito omino che ti chiede l obolo)!!!!la domenica è diventato quasi una tappa fissa,ho scelto una volta il menu di terra,una volta quello di mare,e in entrambi i casi mi ha soddisfatto appieno,lo consiglio,,,,,,


DA NON TORNARCI

Braceria Macelleria Martinese Taranto

Sono stata in questo posto già in primavera e non sono rimasta soddisfatta ma ho voluto dare un'altra possibilità. Io e mio marito avevamo voglia di tagliere e tagliata e abbiamo voluto riprovarci. Abbiamo ordinato il tagliere di salumi e foraggi, cosa ci arriva? un piattino con dentro: 2 pezzetti di formaggio non comprensibile, una fetta di fesa di tacchino, una fetta di crudo arrotolata e scura e 5/6 fettine di salsiccia tagliate all'affettatrice. Siamo rimasti basiti MAI e dico MAI abbiamo visto una cosa del genere peggio dell'antipasto all'italiana degli anni 70 almeno lì c'erano 2 olive e sottaceti. Poi è arrivata la tagliata ma non era nulla di cui restare soddisfatti. In definitiva 1 calice di vino, 1 bottiglia di acqua, un tagliere (piattino) 1 tagliata abbiamo pagato 40 euro........lascio a voi le dovute considerazioni. Per non parlare dell'accoglienza............Preferisco farmi chilometri ma almeno magio bene.

recensione scritta venerdì 22 novembre 2013
Colori
1 su 5
Suoni
1 su 5
Servizio
1 su 5
Sapori
2 su 5
Il Conto
5 su 5
Globale 1 su 5
Sabato 9 novembre 2013, nikko scrive

mi spiace Luciasolare,davvero strano,,,,sarai capitata in una serata "no"?????

Lunedì 11 novembre 2013, noveunonove scrive

E' facile dire "UNA TAGLIATA" quanto pesava ? io lavoro in un ambiente militare mando decine di persone a mangiarci e non ho mai fatto una figura di emme,il problema è che noi tarantini vogliamo mangiare bene e non pagare ,mentre la gente di fuori che è abituata a mangiare male e pagare caro qui' da noi GODE quando mangia e quando paga.PS e non conosco il proprietario di questo locale .

Lunedì 18 novembre 2013, nikko scrive

papone,non x difendere il commento di luciasolare,ma come capita,sarà capitatain una serata "no",capita,oppure ,effettivamente il suddetto locale non l ha soddisfatta appieno,OGNUNO ha il diritto di dire,con tatto ed educazione,sottolineo sempre io,la propria opinione,sopratutto xkè paga!!!!

Lunedì 18 novembre 2013, nikko scrive

scusate i troppi"capita",,,,,,

Venerdì 22 novembre 2013, luciasolare scrive

Per papone: non ho detto che la tagliata era piccola o scadente, ho semplicemente detto che non era un gran chè vale a dire che era un pò dura la qualità della carne, e di solito dove vado a mangiare la tagliata è + saporita e + tenera. Ribadisco che non sono andata una sola volta e che ogni volta non ho mangiato bene. Per ultimo: se per voi un tagliere di salumi e formaggi consiste in cio' che ho scritto nella recensione, vuol diche che fino ad oggi sono stata fortunata a trovare rosticcerie o ristoranti dove mi hanno trattata bene. Per quanto concerne il prezzo: per un posto così pagare un piattino di nulla e una tagliata 40 euro permettetemi di dire che è caro.

Venerdì 22 novembre 2013, nico b scrive

NON PER DIRE MA I MARTINESI HANNO SEMPRE CAMPATO GRAZIE AI TARANTINI, ORA SI SONO MONTATI UN PO LA TESTA, DICO QUESTO PERCHE' MI E' CAPITATO UN EPISODIO MOLTO SPIACEVOLE IN QUESTO POSTO.


BOCCIATO: VERGOGNOSO!!!!!!

Cibo per la mente Taranto

Ho festeggiato il mio compleanno e in conclusione: CAMBIATE MESTIERE, NON E' PER VOI!!!!
Alle 21 cominciano ad arrivare gli invitati per un aperitivo (quindi nulla di difficle da preparare per un bar) la saletta che avrebbero dovuto darmi ancora occupata da gente, le proprietarie non curanti della cosa, e se non fossi stata io a dire: liberatemi la saletta e preparate gli stuzzichini per l'aperitivo forse erano ancora lì. Vedo allestire 2 tavolini da 20x20 per un totale di 4 piatti con cibo scarso, nessuna si è preoccupata se andava bene, se c'era bisogno di altro.....il nulla, chiunque poteva accedere e prendere da bere e da mangiare.....loro al banco a servire altra gente come se noi non ci fossimo: non si può chiedere una cifra procapite pari ad un ristorante elogiandosi di essere diversi dagli altri bar quando non si è all'altezza di fare neanche una cosa semplice come un aperitivo.
La ciliegina sulla torta è: concordo aperitivo rinforzato con qualsiasi cocktail, viene accettato e poi all'ordinazione mi si dice: non facciamo pestati.
E' inutile Taranto non decollerà mai con certa gente improvvisata.
Siate umili se non potete dare servizio e qualità non accettate richieste che non potete soddisfare solo per incassare denaro: è una rapina a viso scoperto.

recensione scritta martedì 2 aprile 2013
Colori
3 su 5
Suoni
2 su 5
Servizio
1 su 5
Sapori
2 su 5
Il Conto
5 su 5
Globale 1 su 5
Giovedì 25 aprile 2013, claudia lacitignola scrive

In riferimento alla recensione di luciasolare, precisiamo quanto segue: 1. Gli ospiti si sono presentati con bottiglie di spumante di pessima qualità comprate altrove, che pretendevano di consumare nel nostro locale (in fase di preventivo la “signora” aveva invece affermato che avrebbero preso almeno un paio di bottiglie di prosecco ) 2. L’orario concordato era le 21,30 3. L’”aperitivo”(“quindi nulla di difficile da preparare per un bar”) non era a base di olive e tarallini, come in un qualsiasi bar, ma consisteva in: riso pilaf con pollo al curry+ Riso pilaf con verdure allo zenzero +Mini Muffin alle olive +Mini muffin prosciutto e scamorza +Girelle di pane con insalata capricciosa +Girelle di pane con tonno, robiola e rucola + Plum-cake con pancetta, per un totale di 7 piatti e non 4. 4. L’allestimento e l’apparecchiatura erano state concordate, aspettavamo 28 invitati e i piatti, che contenevano cibo per 30, sono stati rimpinguati almeno 3 volte dal personale, che era a disposizione degli ospiti della festa, (ai quali era stata riservata la sala più suggestiva, con ingresso indipendente) oltre ad occuparsi degli altri clienti. 5. Il preventivo prevedeva il menù di cui sopra più un free drink per €12 a testa. Come da accordi, ciò che è stato consumato al bancone, extra, è stato calcolato normalmente, da listino prezzi.

Lunedì 29 aprile 2013, luciasolare scrive

Gentilissime signorine, 1)lo spumante di scadente qualità corrisponde a prosecco biologico di alta qualità che l'altro festeggiato vende ed è normale richiedere di poter portare cose di qualità al posto di prosecco qualsiasi pagando 18 euro a bottiglia quando lo stesso visto con i miei occhi costa 5,00 al supermercato. 2)Per quanto riguarda l'orario io sono arrivata alle 21,10, alle 21,30 c'era ancora gente nella saletta di 3x4 metri chiamata da voi "suggestiva" per 28 persone e se non sollecitavo a far spostare la gente nessuno di voi si sarebbe interessato alla cosa. In qualsiasi locale all'orario stabilito si fa trovare tutto pronto, specie poi in un posto così piccolo come si può pretendere di spostare tavoli, di apparecchiare, di portare a tavola il cibo con la gente intorno? Chi conosce il locale può facilmente immaginare cosa voglio dire. 3)Per quanto riguarda il cibo, racconto solo un aneddoto: ad una mia ospite arrivata più tardi non ho potuto offrire nè riso, nè pane poichè non c'era + nulla e mi avete fatto aspettare al bancone insieme a lei 20 minuti per.....il nulla, è stata costretta a bere a stomaco vuoto. 4)Scrivete del "personale", quale? eravate solo voi 3 di cui 2 al banco e 1 tra la cucina e il servizio al tavolo nell'altra saletta. Infatti i miei ospiti mi ha posto questa domanda: perché festeggi in un locale quando a servire sei tu? 5)Per le bevande avevate detto che gli ospiti potevano prendere qualsiasi drink, quando anno chiesto un mojto (il drink più diffuso) avete risposto che non facevate pestati, è scorretto questo perchè dovevate dirlo prima, anche perchè io mi sono raccomandata al momento della prenotazione che i miei ospiti dovevano poter chiedere qualsiasi drink. Quando mi avete presentato il conto io non ho battuto ciglio ho pagato senza neanche controllare tutti i drink extra e questo vuol dire tante cose del saper vivere…… c'è gente che non discute sul denaro ma pretende il servizio e la qualità. Invece di scrivere questa vostra recensione fuori luogo avreste dovuto chiedere scusa e pensare a come fare per migliorarvi ma voi siete l'esempio vivente di molti commercianti tarantini che non avranno successo se non per il periodo della novità perchè non c'è la cultura e l'umiltà di dire: potevamo fare meglio. RICORDATEVI CHE IL CLIENTE HA SEMPRE RAGIONE FIGURIAMOCI QUANDO DI RAGIONI NE HA DA VENDERE.

Martedì 7 maggio 2013, nikko scrive

se non conoscessi(dalle recensioni naturalmente)Luciasolare,penserei che la critica al locale è dovuta da una cliente trattata male e servita peggio,e con rancore ha recensito il locale,ma ,come poc anzi dicevo,ho letto molte recensioni di "luciasolare"e denoto,che oltre ad essere un ottima "forchetta"(con il dovuto rispetto)sia un attenta e arguta osservatrice competente,quindi mi associo al suo commento,,,secondo me ha ragione,è lo noto dalla replica "piccante"del gestore del locale e cmq vorrei dire a quest ultimo/a di ricordare che:IL CLIENTE HA SEMPRE RAGIONE,SOPRATUTTO QUANDO PAGA,,,,,!!!

Martedì 14 maggio 2013, luciasolare scrive

Grazie nikko per la stima che riponi in me. Ho fatto una figuraccia con 30 persone oltre che rovinarmi il compleanno non potevo scrivere una recensione ridotta come di solito faccio.

Lunedì 20 maggio 2013, nikko scrive

gentilissima luciasolare,la stima nei tuoi confronti è dovuta,ripeto è un piacere confrontarsi con persone attente,argute,professionali,competenti,e via dicendo,purtroppo devo constatare che anche suddetto sito si và "guastando"un pò,con gente che commenta,ma forse farebbe meglio a commentare altro,,,,mah!!!! stammi bene,,,P.S. anche a me è capitato di fare una figuraccia con gente importante x me,al ristorante "le fogge",appunto un locale cosidetto "in",,,,e meno male!!!!

Sabato 1 giugno 2013, edgar scrive

non discuto l' opinione di luciasolare.. sicuramente avrà ragione,però perdonatemi,che il cliente ha sempre ragione,è la piu grande banalità del dopoguerra..ci sono certi clienti da prendere a fucilate..,non parlo di luciasole sia chiaro..parlo in generale.non si puo usare una filosofia standard.

Martedì 4 giugno 2013, luciasolare scrive

PER NIKKO: NON CREDO CHE CI SIA PERSONA CHE POSSA PARLARE BENE DELLE FOGGE: E' UN POSTACCIO!!!!!!! PER EDGAR: HAI RAGIONE (IO HO UNA ATTIVITA' AL PUBBLICO)NON A CASO HO SPECIFICATO: SPECIE QUANDO IL CLIENTE HA RAGIONE. CI VUOLE SOLO UMILTA' E PROFESSIONALITA'.

pagina 1 / 10 pagina successiva

Se hai stampato queste pagine, ricordati di cestinarle nel raccoglitore della carta.
If you print these pages don't forget to trash them in a recycle bin.

Quando sfogli le pagine di questo sito, i cookie e altre tecnologie vengono utilizzate per migliorare la tua esperienza e personalizzare il contenuto e alcuni spazi pubblicitari che vedi.
Visita la nostra informativa sulla privacy (aggiornata al 25/05/2018) per saperne di più. Privacy Policy
Cliccando su accetta o continuando a navigare sul sito, accetti l'uso dei cookies e dei dati. Ulteriori informazioni Accetto i cookie da questo sito