il Tacco di Bacco
 
Oggi è venerdì 20 settembre 2019!

sergione

Visitatore occasionale,


serata surreale

La Goletta dei Pirati Palagiano

Visitiamo questo ristorante in una calda sera d'estate con grandi aspettative. Ci accomodiamo fuori. Silenzio assordante con costante sottofondo di sirena di allarme di non nota provenienza. Un tavolo occupato oltre il nostro. In men che non si dica restiamo soli. Arriva il cameriere con uno streminzito stuzzichino di benvenuto. Assetato chiedo una birra alla spina. Arriva a temperatura ambiente! Imbevibile! Chiedo informazioni sugli antipati della casa. Il cameriere mi riferisce: quello che c'e' scritto sul menu'. Sul menu' c'era scritto: antipasto della casa! Ordiniamo allora la goletta. Non ne restiamo per nulla soddisfatti. Troppo friabile e croccante per i miei gusti. Deluso chiedo il conto. Esagerato rispetto a quanto consumato. Alla fine della cena il proprietario ci fa visitare la sala arredata in stile piratesco. Bella ed originale. Ma oltre gli arredi un ristorante ha bisogno di molto altro. In primis PROFESSIONALITA'

recensione scritta sabato 5 ottobre 2013
Colori
4 su 5
Suoni
1 su 5
Servizio
1 su 5
Sapori
2 su 5
Il Conto
4 su 5
Globale 2 su 5

pollice su

La Pignata Taranto

Pur non essendo clienti abituali veniamo accolti con garbo, gentilezza e simpatia da uno dei titolari. Mi colpisce l'ordine, la pulizia, la climatizzazione dell'ambiente e la cucina a vista. Ci vengono consigliati gli antipasti, che ci vengono serviti in brevissimo tempo. Ingredienti semplici, ma freschi e ben accostati (davvero molto buone le patate con insalata, peperoni e capperi). Assaggiamo anche la pizza e non ne restiamo delusi affatto. Ci torneremo sicuramente, magari per assaggiare i primi ed i secondi. Il giudizio finale è molto positivo. Il conto onesto.

recensione scritta giovedì 27 giugno 2013
Colori
5 su 5
Suoni
4 su 5
Servizio
5 su 5
Sapori
5 su 5
Il Conto
3 su 5
Globale 4 su 5

La locanda di Re Artù è uno di quei posti che vale certamente ...

La Locanda di Re Artu' Crispiano

La locanda di Re Artù è uno di quei posti che vale certamente la pena di visitare. I panini sono ottimi e viene proposta, in abbinamento, una vasta gamma di birre, sia chiare che scure. L'atmosfera che si respira all'interno del locale personalmente mi piace e mi richiama felici ricordi di quando lo frequentavo assiduamente da ragazzo. A distanza di tempo ritrovo gli stessi suoni e gli stessi colori, oltre che la stessa cortesia e qualità di sempre.

recensione scritta martedì 30 ottobre 2012
Colori
4 su 5
Suoni
4 su 5
Servizio
3 su 5
Sapori
4 su 5
Il Conto
3 su 5
Globale 4 su 5
Martedì 11 giugno 2013, sergione scrive

Ci sono tornato qualche sera fa assieme a moglie e figlio. Ho ordinato il panino col kebab e l'ho trovato di mio gradimento. Le patatine fritte erano croccanti e cotte al punto giusto. Da bere ho preso la raffo alla spina (fresca a puntino e servita nell'adeguato biccihere). Conto giusto e titolare come al solito gentile. In conclusione una piacevole serata.


Non per tutti, per via dei costi decisamente elevati. Straordi...

La Cuccagna Crispiano

Non per tutti, per via dei costi decisamente elevati. Straordinaria la cantina, che prevede una vastissima scelta di vini e distillati. Il proprietario è attentissimo a consigliare la bottiglia giusta in abbinamento a ciò che si ordina. Una nota di merito per i dolci serviti i maniera molto originale. La valutazione complessiva resta positiva, anche se influisce il livello dei prezzi, a mio avviso, troppo alti. Da provare.

recensione scritta venerdì 26 ottobre 2012
Colori
4 su 5
Suoni
4 su 5
Servizio
4 su 5
Sapori
4 su 5
Il Conto
5 su 5
Globale 4 su 5

Non posso che confermare i giudizi precedenti. La pizza è molt...

Black & White Statte

Non posso che confermare i giudizi precedenti. La pizza è molto buona, l'ambiente sobrio ma accogliente,il proprietario sempre gentile e disponibile. Consigliato.

recensione scritta giovedì 25 ottobre 2012
Colori
3 su 5
Suoni
3 su 5
Servizio
3 su 5
Sapori
4 su 5
Il Conto
1 su 5
Globale 4 su 5

pagina 1 / 3 pagina successiva

Se hai stampato queste pagine, ricordati di cestinarle nel raccoglitore della carta.
If you print these pages don't forget to trash them in a recycle bin.

Quando sfogli le pagine di questo sito, i cookie e altre tecnologie vengono utilizzate per migliorare la tua esperienza e personalizzare il contenuto e alcuni spazi pubblicitari che vedi.
Visita la nostra informativa sulla privacy (aggiornata al 25/05/2018) per saperne di più. Privacy Policy
Cliccando su accetta o continuando a navigare sul sito, accetti l'uso dei cookies e dei dati. Ulteriori informazioni Accetto i cookie da questo sito