il Tacco di Bacco
 
Oggi è mercoledì 20 giugno 2018!
Piano Lab / Ghironda Summer Festival 2018

freccia Manduria

Cosa cerchi?



 

Potrebbero interessarti...

Giornata Mondiale del Rifugiato
San Vito dei Normanni
Mercoledì 20 giugno 2018
Giornata Mondiale del Rifugiato

l'aperitivo che fa la differenza!
Bisceglie
Domenica 24 giugno 2018
l'aperitivo che fa la differenza!

Giovanni Semerano. Dalla Città bianca fino alle origini della cultura europea
Ostuni
Martedì 26 giugno 2018
Giovanni Semerano. Dalla Città bianca fino alle origini della cultura europea



 
 



Questa pagina fa parte del nostro archivio!
Per conoscere il calendario aggiornato, clicca qui.
Lunedì 28 maggio 2018
Manduria

Incontro "D’Amore non si muore"

ingresso libero ingresso libero
Cittadinanza attiva Cittadinanza attiva
D’Amore non si muore è il tema di discussione di un incontro sulla discriminazione di genere, specificamente sulla violenza contro le donne, che il movimento politico-culturale Città Più di Manduria ha inteso organizzare per lunedì 28 maggio prossimo, presso la Sala Convegni del Convento di San Francesco, a partire dalle ore 17,30. All’iniziativa hanno collaborato altri movimenti politici e culturali, quali Manduria Migliore, il Movimento Democratico con Manduria, le associazioni Federcivica e Popularia Onlus. Insieme per dire convintamente ‘NO’ alla violenza sulle donne e ad ogni discriminazione di genere, di ordine ideologico e sociale.
L’incontro sarà animato da due relatrici, l’avv. Antonella Demarco, membro della Commissione Pari Opportunità della Regione Puglia, il cui intervento fornirà un approccio criminologico alla violenza di genere, e l’avv. Alessandra Tracuzzi, esperta civilista, che si soffermerà sugli Elementi normativi e casi concreti.
Si partirà per l’appunto da dati concreti: dai sondaggi statistici emerge che una donna viene uccisa in media ogni 60 ore. Tremila vittime dal 2000, a cui si aggiunge il dramma dei figli rimasti orfani di madre, ben 1600 (dati riportati su https://www.huffingtonpost.it/2018/03/20/). Inoltre, ogni giorno 95 donne denunciano di aver subito minacce e 87 di aver subito ingiurie; 64 donne al giorno sono vittime di lesioni dolose, 19 di percosse, 14 di stalking, 10 di violenze sessuali. Benché l’Italia si classifichi tra i Paesi più avanzati con un minor tasso di omicidi di donne, molto c’è da fare per eliminare questa piaga sociale.
I movimenti organizzatori dell’evento sono convinti che “si debba partire, innanzitutto, da un’intensa campagna di sensibilizzazione, che porti i cittadini, i giovani, in particolare, ad essere informati e sensibilizzati sul tema, avviando una rivisitazione di approcci relazionali, di pensiero e comportamentali, ormai obsoleti e distruttivi della dignità della donna. Da questo nuovo approccio devono scaturire proposte legislative che tutelino la donna da ogni forma di violenza, psicologica o fisica”. A tal proposito, la partecipazione delle due relatrici, giuriste esperte di casi di violenza di genere, permetterà di capire il quadro normativo attuale e di definire possibili percorsi migliorativi.
L’evento D’Amore non si muore si inquadra all’interno di un percorso di cittadinanza attiva che i movimenti organizzatori intendono realizzare nel corso dell’anno, con l’intento di fornire occasioni di riflessioni, confronto e crescita individuale e comunitaria su temi di interesse nevralgico per una convivenza pacifica e costruttiva della società.

Manduria (Taranto)
Convento San Francesco
ore 17.30
ingresso libero
Info. 368.7305100
(clicca per ingrandire)

 

letto 1950 volte

Segui

Tienimi aggiornato

il Tacco di Bacco ti invia una mail in prossimità di eventi o in caso di variazioni o annullamenti.
Se segui un profilo o una location, il Tacco di Bacco ti invierà una mail quando vengono pubblicati nuovi eventi.


Piano Lab / Ghironda Summer Festival 2018


Da non perdere

Gli spettacoli e i concerti da non perdere.

Arte e fotografia

Tutte le mostre in corso.

Amici della Musica


Calendario



Se hai stampato queste pagine, ricordati di cestinarle nel raccoglitore della carta.
If you print these pages don't forget to trash them in a recycle bin.

Quando sfogli le pagine di questo sito, i cookie e altre tecnologie vengono utilizzate per migliorare la tua esperienza e personalizzare il contenuto e alcuni spazi pubblicitari che vedi.
Visita la nostra informativa sulla privacy (aggiornata al 25/05/2018) per saperne di più. Privacy Policy
Cliccando su accetta o continuando a navigare sul sito, accetti l'uso dei cookies e dei dati. Ulteriori informazioni Accetto i cookie da questo sito