il Tacco di Bacco
 
Oggi è sabato 23 marzo 2019!

Corte dei Fragni

AGRITURISMO, BRACERIA

Informale Informale
Dove mangiare Dove mangiare

E’ anche una simpatica sosta per camper.

Indirizzo

Martina Franca (Taranto)

si raggiunge uscendo da Martina Franca per andare verso Taranto, dopo circa 4/5 Km si svolta sulla destra (ooi seguire le indicazioni).

GPS 40,70459 N 17,33549 E

Telefono

392/6565479 - 330/783473

clicca per ingrandire
Scrivi una recensione


matita Recensioni spontanee (5)

Corte dei Fragni 1 su 5

Delusione....

Scritta lunedì 14 agosto 2017 da whitewolf (1 recensioni)

Meglio lasciar perdere... Nulla di quello pubblicato sul "tacco di bacco".... Sono stato nel luogo intorno alle 22.... Una desolazione.... Sono andato via dopo appena 15 minuti.... Evitate km inutili... Spreco di tempo....!!!
Colori
1 su 5
Suoni
1 su 5
Servizio
1 su 5
Sapori
1 su 5
Il Conto
3 su 5
Globale 1 su 5

un posto immerso in un bosco di querce: ottimo per occasioni in comitiva o...

Scritta mercoledì 17 agosto 2011 da roverella (12 recensioni)

un posto immerso in un bosco di querce: ottimo per occasioni in comitiva o famiglia, soprattutto se ci sono bambini da poter far sfrenare. i gestori offrono 2 possibilità: o prenoti il servizio al tavolo e paghi 6 euro a testa per il coperto e la spesa (costo a parte) la fai tu allo spaccio, loro cucinano e la servono. altrimenti, ti mettono a disposizione barbecue, carbone e diavolina, la spesa la fai sempre nella loro macelleria e la cucini tu, portando tutto da casa (sedie, tavoli, graticola, piatti bicchieri, ecc.), pagando 4 euro ciascuno. le bibite le danno loro, forse un pò caro il prezzo del coperto in entrambi i casi, ma l'auto la parcheggi vicino. la macelleria non costa molto, prezzi accessibili per la carne. salumi e formaggi squisiti
Colori
4 su 5
Suoni
4 su 5
Servizio
4 su 5
Sapori
5 su 5
Il Conto
4 su 5
Globale 3 su 5

Mi è capitato di andarci di sera: i venerdì estivi fanno le serate...

Scritta sabato 16 agosto 2008 da tacco37 (89 recensioni)

Mi è capitato di andarci di sera: i venerdì estivi fanno le serate danzanti. Con 10 euro a persona ti danno un piatto (di quelli usati per le pizze) con affettati di produzione propria (ottimi i formaggi, unici i salumi!) o, in alternativa, uno spiedino di arrosto misto (non eccellente, da evitare!), del vino rosso della casa (o in alternativa una bottiglietta di acqua) e altre bevande (da pagare però a parte). Il personale è simpatico e cordialissimo (specialmente Pina) e l'idea di ballare in un ambiente totalmente circondato dai boschi è piacevolmente suggestiva. La musica delle serate danzanti è quella tipica delle balere e in più c'è il karaoke. Si ha la sensazione che questo posto ha moltissime potenzialità che tuttavia non sono state ancora sfruttate a pieno. Da andarci!!!
Colori
3 su 5
Suoni
4 su 5
Servizio
5 su 5
Sapori
3 su 5
Il Conto
2 su 5
Globale 3 su 5

Posto ricercato per chi vuole fare una scampagnata ATTREZZATA, favolosa la...

Scritta venerdì 9 maggio 2008 da ignoti88 (84 recensioni)

Posto ricercato per chi vuole fare una scampagnata ATTREZZATA, favolosa la location, c'è il campo di calcetto (di terra con delle porte di legno), ma in mancanza d'altro. Tanti 4 euro a testa però ci tornerò, magari avendo prenotato con largo anticipo. Nota dolente, ci hanno fatto portare tavoli, sedie, e barbecue da casa ma abbiamo pagato lo stesso 4 euro a persona... INGIUSTI!!
Colori
5 su 5
Suoni
2 su 5
Servizio
1 su 5
Sapori
1 su 5
Il Conto
3 su 5
Globale 4 su 5

È bene fare un distinguo, in questo caso non si è cercato un ristorante...

Scritta giovedì 24 aprile 2008 da Giuseppe Barretta (6 recensioni)

È bene fare un distinguo, in questo caso non si è cercato un ristorante con la R maiuscola, ma un agriturismo.
Mi sono avviato su indicazione di un amico in quel di … Martina Franca (TA), aspettandomi il classico agriturismo fatto per “quelli di città” da mandar via felici di essersi riempiti come otri a tavola e di aver speso pochissimo, il solito locale ampio, da salone delle feste con la collezione attaccata al muro tipo quella di un museo del mondo antico e contadino (l’aratro, la zappa, la cesta ecc.) …ed invece!
L’agriturismo in questione si chiama “CORTE DEI FRAGNI ” si raggiunge uscendo da Martina Franca per andare verso Taranto, dopo circa 4/5 Km si svolta sulla destra (ooi seguire le indicazioni). E’ anche una simpatica sosta per camper (info 080.4490847).
La struttura, anzi le due strutture, sono in pietra, l’ambiente semplice e senza fronzoli, caldo ed accogliente, intorno qualcosa di più che semplice campagna, tanto bosco e macchia, non per niente è vicinissimo alla Riserva Naturale Regionale Orientata “Bosco delle Pianelle“.
In qusta macchia boschiva sono distribuiti tavoli e sedie fissi e vari barbecue, e dopo aver acquistato i carboni e la carne in loco, si può cucinare autonomamente.
La produzione di carne spazia dal classico bovino (anche se durante il tragitto ho potuto scorgere allo stato brado delle autentiche Chianine!), pecora, coniglio, pollame fino ad arrivare al cinghiale, tutti allo stato brado in una porzione di bosco recitato che contiene anche la struttura.
Ci sono anche due strutture in pietra in cui si può mangiare come fosse un ristorante, affidandosi al menù del giorno scelto dalla casa.
Si parte dagli antipasti, buoni e soprattutto di produzione locale, e si prosegue con un primo piatto a cui do un personale plausi: le lasagne che mi hanno servito non erano eccellenti, ma avevano la caratteristica di non avere la besciamella!
A seguire un altro assaggio di primo (nel mio caso orecchiette al sugo).
Segue la carne locale (mista alla griglia) con le patate al forno e l’insalata di pomodorini.
Infine castagne.
Vino rosso della casa: non credo un primitivo, un rosso da tavola a tutto pasto, non da calici da gambero rosso, ma bello onesto e genuino, da bere subito, poca presenza di bisolfiti.
Inoltre per completezza vi segnalo il sito del dell’ Assessorato al turismo di Martina Franca che oltre il suo festival della lirica, il suo territorio, i suoi vini, l’asino e il murgese, il barocco, ha ancora tanto da offrire e da farci scoprire.

Da: www.salsamentarius.it
Colori
3 su 5
Suoni
3 su 5
Servizio
3 su 5
Sapori
4 su 5
Il Conto
3 su 5
Globale 4 su 5

pagina 1 / 1


Da visitare nelle vicinanze

CHIESA BAROCCA
2 minuti
A piedi

Dove mangiare nella vicinanze

RISTORANTE BRACERIA WINEBAR
2 minuti
A piedi
RISTORANTE
2 minuti
A piedi
BRACERIA TRATTORIA CARNI AL FORNELLO
2 minuti
A piedi
RISTORANTE, TRATTORIA, PIZZERIA
2 minuti
A piedi

Dove dormire nella vicinanze

BED & BREAKFAST
2 minuti
A piedi

Se hai stampato queste pagine, ricordati di cestinarle nel raccoglitore della carta.
If you print these pages don't forget to trash them in a recycle bin.

Quando sfogli le pagine di questo sito, i cookie e altre tecnologie vengono utilizzate per migliorare la tua esperienza e personalizzare il contenuto e alcuni spazi pubblicitari che vedi.
Visita la nostra informativa sulla privacy (aggiornata al 25/05/2018) per saperne di più. Privacy Policy
Cliccando su accetta o continuando a navigare sul sito, accetti l'uso dei cookies e dei dati. Ulteriori informazioni Accetto i cookie da questo sito