il Tacco di Bacco
 
Oggi è martedì 18 giugno 2019!

Museo dei Vescovi

MUSEO

Musei, gallerie d'arte e luoghi interessanti Musei, gallerie d'arte e luoghi interessanti

La storia del Museo Ecclesiastico della Concattedrale Basilica di San Sabino è legata a quella dell’edificio storico in cui ha sede e alle pluriennali ricerche storico-archeologiche condotte sui siti archeologici cristiani, tardoantichi e medievali della città. Il Palazzo Fracchiolla-Minerva, edificio ottocentesco di pregio, donato dal vescovo Minerva alla Parrocchia concattedrale di San Sabino, per volere testamentario, è stato destinato a sede museale. L’ente Concattedrale Basilica di San Sabino ha istituito il Museo ecclesiastico della Concattedrale, classificato tra i Musei non statali con D.M. del 15.09.1965. Tale classificazione è avvenuta a seguito dell’assegnazione del Tesoro del Duomo al Capitolo della Cattedrale di San Sabino nel 1960. Nel 2005, a seguito dell’assegnazione del Palazzo come nuova sede museale, il Vescovo di Andria ha emanato il decreto di erezione del Museo Ecclesiastico della Concattedrale di San Sabino in Canosa di Puglia. Nel corso di questi anni, gli accordi tra l’istituendo museo, la Soprintendenza ai Beni Archeologici della Puglia le Università degli Studi di Bari e di Foggia, hanno portato all’ideazione del “Museo dei Vescovi”, come un museo storico-archeologico dedicato alla ricostruzione della storia della diocesi canosina.

Indirizzo

Canosa di Puglia (Barletta Andria Trani)

Piazza Vittorio Veneto 6

GPS 41,22226 N 16,06599 E

Telefono

+390883662035

clicca per ingrandire
Scrivi una recensione


Eventi Eventi in programma (2)


Da visitare nelle vicinanze

PALAZZO STORICO
2 minuti
A piedi

Se hai stampato queste pagine, ricordati di cestinarle nel raccoglitore della carta.
If you print these pages don't forget to trash them in a recycle bin.

Quando sfogli le pagine di questo sito, i cookie e altre tecnologie vengono utilizzate per migliorare la tua esperienza e personalizzare il contenuto e alcuni spazi pubblicitari che vedi.
Visita la nostra informativa sulla privacy (aggiornata al 25/05/2018) per saperne di più. Privacy Policy
Cliccando su accetta o continuando a navigare sul sito, accetti l'uso dei cookies e dei dati. Ulteriori informazioni Accetto i cookie da questo sito