il Tacco di Bacco
Oggi è martedì 26 maggio 2020!

Copertina: La fine del mondo di Angela Loiodice

Copertina:  La fine del mondo di Angela Loiodice
La fine del mondo, 39x18.5cm, olio su tela.

Angela Loiodice nasce nel 1983 a Putignano, in provincia di Bari.. A Lecce ha compiuto la sua formazione culturale e professionale frequentando l'Accademia di Belle Arti dove ha poi conseguito la laurea specialistica in pittura. Partecipa a varie mostre collettive ed esposizioni personali nel suo territorio d’origine. Le scelte linguistiche maturate negli anni si originano da un accurato studio della realtà, in particolare dall’interesse verso le molteplici possibilità espressive del corpo umano; l’evoluzione stilistica delle sue opere prende vita attraverso un’insaziabile ricerca e da un rapporto immediato ed istintuale con le immagini. E’ attraverso queste che Angela Loiodice riesce a raccontare i suoi ‘concetti emozionali’ resi in colore, lasciando intravedere un percorso di senso che ciascuno può interpretare secondo la propria storia.


Il fulcro della sua dimensione estetica incarna, attraverso un'instancabile ricerca, il concetto della trasformazione, il cambiamento dettato dalle relazioni umane, il corpo a corpo, e di conseguenza il pensiero che ogni persona o gruppo di persone, disperde o assorbe energia, sentendosi in parte eroso, consumato, derubato di parte della propria identità, ma in parte anche nutrito; questa sorta di abrasione dell'io sembra suggerire un messaggio di speranza: il continuo ‘erodersi’ degli esseri viventi ha la dote della bidirezionalità, ad ogni movimento che ci erode ne corrisponde un altro che invece ci restituisce qualcosa di nuovo, quasi che il fluire incessante dell'essere umano risponda alla stessa legge fondamentale della materia – quella secondo cui, per intenderci, nulla si crea, nulla si distrugge, ma tutto si trasforma.



Per contattare l'artista:
angelaloiodice1983@libero.it

WEB: http://www.ioarte.org/artisti/angiloy/

SCRITTO DA admin il 11/12/2012

(letto 911 volte)

Se hai stampato queste pagine, ricordati di cestinarle nel raccoglitore della carta.
If you print these pages don't forget to trash them in a recycle bin.

Quando sfogli le pagine di questo sito, i cookie e altre tecnologie vengono utilizzate per migliorare la tua esperienza e personalizzare il contenuto e alcuni spazi pubblicitari che vedi.
Visita la nostra informativa sulla privacy (aggiornata al 25/05/2018) per saperne di più. Privacy Policy
Cliccando su accetta o continuando a navigare sul sito, accetti l'uso dei cookies e dei dati. Ulteriori informazioni Accetto i cookie da questo sito