il Tacco di Bacco
Oggi è domenica 20 gennaio 2019!

MARCELLO ZAPPATORE: esce oggi NGILEPPU

MARCELLO ZAPPATORE: esce oggi NGILEPPU
Il nuovo video del chitarrista e compositore pugliese
In esclusiva su iltaccodibacco.it



Da oggi è disponibile nei negozi tradizionali, in digital download e in tutte le piattaforme streaming “NGILEPPU”, il nuovo video del chitarrista e compositore pugliese MARCELLO ZAPPATORE.

“Ngileppu” è un’ode musicata al tipico impasto salentino, da cui deriva il nome dialettale corrispondente all’italiano “giuleppe”. Il video è ambientato in una pasticceria in cui Marcello e i membri della sua band si esibiscono per e con i dolci che stanno preparando. I musicisti che affiancano Marcello sono Dario Congedo alla batteria, Luca Alemanno e Fabrizio Palombella al basso, Emanuele Coluccia al sassofono e Pasquale Paco Carrieri alle tastiere.

Esilarante è il momento in cui il sassofonista, dopo aver infornato i suoi dolci, manda loro un bacio volante esageratamente appassionato; geniale quello in cui Marcello si improvvisa giocoliere usando i pasticcini come palline; catartico quello in cui i pasticcini, lanciati da qualcuno fuoricampo, volano fino ad entrare in un canestro con su scritto “Ngileppu”, appunto, mentre, sul greenscreen, scorre a carrello l’espositore della pasticceria; misteriosa è l’inquadratura in cui il bassista osserva in mistica contemplazione l’impastatrice a lavoro. Il dettaglio che rende il video esteticamente avanguardista è costituito dalle espressioni di Marcello; meravigliosi sono i momenti in cui, estasiato da chissà cosa, guarda in camera armato di uno sguardo incantato, quasi assorto in imperscrutabili e profondi pensieri musical-culinari."

 
MARCELLO ZAPPATORE è nato a Lecce il 4 maggio 1976; ha cominciato a suonare la chitarra da autodidatta a soli tredici anni, perfezionando la sua arte presso innumerevoli masterclass con chitarristi di fama mondiale (Frank Gambale, Brett Garsed, Massimo Varini, Luca Colombo, Pietro Nobile, Paul Gilbert, Steve Vai, Franco Morone e Andrea Braido). La sua carriera musicale vanta svariate collaborazioni come quella del 2002suonando da spalla ai Sepoltura e nel 2004 con i Kiss of Death con cui ha inciso il disco “Inferno Inc”.ZAPPATORE nel 2003 è protagonista di un breve spot su MTV che esalta la passione dell’artista per Frank Zappa. Nel 2004 ha vinto il concorso “Emergenza Chitarre” indetto dalla rivista Chitarre e dalla Playgame Music, risultando tra i migliori dieci nuovi talenti chitarristici italiani selezionati. Dal 2005 al 2007 ha suonato nei live degli Après la Classe e diviso il palco con grandi nomi della musica internazionale come Chuck Berry.MARCELLO ZAPPATORE nel 2005 è stato il protagonista del cortometraggio “In religioso disagio” diMassimiliano Verdesca vincendo il premio della critica al Milano Film Festival. Nel maggio 2009 esce il suo disco solista “LA CILIEGINA SULLA PORTA” (ed. Note Volanti). Tra l’ottobre e il novembre del 2010 ha girato da attore protagonista il film su di lui intitolato “W ZAPPATORE” (Apnea Film, regia di Maci Verdesca) affiancato da grandi personaggi come Sandra MiloGuia JeloMonica Nappo. Nel giugno 2011 il film W ZAPPATOREha vinto il Brooklyn Film Festival a New York, e nel 2012 viene distribuito in tutto il territorio italiano da Distribuzione Indipendente; nello stesso anno è stato proiettato anche a Pechino. Nel novembre del 2011 MARCELLO ZAPPATORE si è esibito al Second Hand Guitars a Milano, la più importante fiera chitarristica italiana, suonando brani di sua composizione in rappresentanza dei marchi di cui è endorser. Nel 2013 è stato in tour con Antonio Maggio, vincitore del Festival di Sanremo 2013, sezione giovani, e ha inciso anche delle tracce di chitarra per i due dischi di Antonio Maggio"Nonostante tutto" e "L'equazione" (Universal Music).
 
www.marcellozappatore.com
http://www.youtube.com/user/marcellozappatore
 
www.facebook.com/pages/MARCELLO-ZAPPATORE/35302441151

SCRITTO DA SnowVilliers il 02/07/2015

(letto 795 volte)

Se hai stampato queste pagine, ricordati di cestinarle nel raccoglitore della carta.
If you print these pages don't forget to trash them in a recycle bin.

Quando sfogli le pagine di questo sito, i cookie e altre tecnologie vengono utilizzate per migliorare la tua esperienza e personalizzare il contenuto e alcuni spazi pubblicitari che vedi.
Visita la nostra informativa sulla privacy (aggiornata al 25/05/2018) per saperne di più. Privacy Policy
Cliccando su accetta o continuando a navigare sul sito, accetti l'uso dei cookies e dei dati. Ulteriori informazioni Accetto i cookie da questo sito