il Tacco di Bacco
Oggi è giovedì 25 maggio 2017!

La Puglia fra le regioni più visitate dagli amanti del trekking fra gli ulivi secolari

La Puglia fra le regioni più visitate dagli amanti del trekking fra gli ulivi secolari
La Puglia fra le regioni più visitate dagli amanti del trekking fra gli ulivi secolari
La Dieta Mediterranea è ormai riconosciuta in tutto il mondo come uno regimi alimentari più salutari, di cui l’olio extravergine di oliva ne è sicuramente uno degli aspetti fondamentali. Ma oltre ai valori nutrizionali eccellenti, pare che anche gli alberi stessi, gli ulivi appunto, abbiano delle proprietà benefiche. Dalle loro foglie si ricavano infusi ed estratti antiossidanti, ma non solo.

Sembra che passeggiare tra gli ulivi secolari siano un toccasana per la psiche. Non a caso l’ulivo è simbolo di pace e saggezza, un pianta sacra agli dei, ma anche nominata nel Nuovo Testamento: è sul Monte degli Ulivi che Cristo, infatti, si ritira prima della Passione.

Uno dei luoghi maggiormente segnalato dagli appassionati di trekking tra ulivi è la Puglia, patria della dieta mediterranea, offre un’ampia offerta di itinerari e percorsi fra questi alberi miracolosi e antichissimi: dal Gargano al Salento, passando per le Murge e la Valle d’Itria, il tacco d’Italia è ricco di mulattiere e strade risalenti all’epoca romana (ad esempio il Percorso dell’Acquedotto), costellate di ulivi e fichi d’india, a ridosso del mare cristallino. E sul calar della sera sarà d’obbligo uno spuntino con pane casereccio e l’immancabile olio extravergine di oliva Puglia.

SCRITTO DA SnowVilliers il 06/10/2016

(letto 341 volte)


 

  • Maggio 2017
  • Aprile 2017
  • Marzo 2017
  • Febbraio 2017
  • Gennaio 2017
  • Dicembre 2016
  • Novembre 2016
  • Ottobre 2016
  • Settembre 2016
  • Agosto 2016
  • Luglio 2016
  • Giugno 2016
  • Maggio 2016
  • Aprile 2016
  • Marzo 2016
  • Febbraio 2016
  • Gennaio 2016
  • Dicembre 2015
  • Novembre 2015
  • Ottobre 2015
  • Settembre 2015
  • Agosto 2015
  • Luglio 2015
  • Giugno 2015
  • Maggio 2015
  • Aprile 2015
  • Marzo 2015
  • Febbraio 2015
  • Gennaio 2015
  • Dicembre 2014
  • Novembre 2014
  • Ottobre 2014
  • Settembre 2014
  • Agosto 2014
  • Luglio 2014
  • Giugno 2014
  • Maggio 2014
  • Aprile 2014
  • Marzo 2014
  • Febbraio 2014
  • Gennaio 2014
  • Dicembre 2013
  • Novembre 2013
  • Ottobre 2013
  • Settembre 2013
  • Agosto 2013
  • Luglio 2013
  • Giugno 2013
  • Maggio 2013
  • Aprile 2013
  • Marzo 2013
  • Febbraio 2013
  • Gennaio 2013
  • Dicembre 2012
  • Novembre 2012
  • Ottobre 2012
  • Settembre 2012
  • Agosto 2012
  • Luglio 2012
  • Giugno 2012
  • Maggio 2012
  • Aprile 2012
  • Marzo 2012
  • Febbraio 2012
  • Gennaio 2012
  • Dicembre 2011
  • Novembre 2011
  • Ottobre 2011
  • Settembre 2011
  • Agosto 2011
  • Luglio 2011
  • Giugno 2011
  • Maggio 2011
  • Aprile 2011
  • Marzo 2011
  • Febbraio 2011
  • Gennaio 2011
  • Dicembre 2010
  • Novembre 2010
  • Ottobre 2010
  • Settembre 2010
  • Agosto 2010
  • Luglio 2010
  • Giugno 2010
  • Maggio 2010
  • Aprile 2010
  • Marzo 2010
  • Febbraio 2010
  • Gennaio 2010
  • Dicembre 2009
  • Novembre 2009
  • Ottobre 2009
  • Settembre 2009
  • Agosto 2009
  • Luglio 2009
  • Giugno 2009
  • Maggio 2009
  • Aprile 2009
  • Marzo 2009
  • Febbraio 2009
  • Gennaio 2009
  • Dicembre 2008
  • Novembre 2008
  • Settembre 2008
  • Agosto 2008
  • Luglio 2008
  • Giugno 2008
  • Maggio 2008

Se hai stampato queste pagine, ricordati di cestinarle nel raccoglitore della carta.
If you print these pages don't forget to trash them in a recycle bin.

il Tacco di Bacco prevede l‘utilizzo dei "Cookies", che non sono biscotti al cioccolato ma dei file inviati al vostro browser. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni Accetto i cookie da questo sito