il Tacco di Bacco
Oggi è venerdì 24 marzo 2017!

Il Teatro di San Carlo e il Teatro Bellini fanno sistema. Nasce la Card Winter

Il Teatro di San Carlo e il Teatro Bellini fanno sistema. Nasce la Card Winter
Una formula speciale che consentirà di assistere a quattro spettacoli (due al San Carlo e due al Bellini), primo passo di una collaborazione ad ampio raggio tra le due istituzioni napoletane

Una nuova partnership è stata siglata tra Teatro di San Carlo e Teatro Bellini. Nasce la Card Winter, iniziativa ideata dalla direzione Marketing del Teatro di San Carlo e dalla Direzione del Teatro Bellini, per permettere a chiunque decida di sottoscrivere la carta, di assistere a quattro spettacoli, due al San Carlo e due al Bellini, al costo di 120 euro.
Gli spettacoli, tutti in programma tra dicembre 2016 e febbraio 2017 includono: Slava's SnowShow (al Teatro Bellini), un viaggio magico e poetico nel mondo dei clown, che alterna gag esilaranti e malinconica poesia; il concerto di Daniel Oren alla guida dell’Orchestra e del Coro del Teatro di San Carlo (7 e 8 gennaio), con un programma che prevede musiche di Maurice Ravel (La Valse e Boléro), di Modest Petrovi? Musorgskij (Quadri di un’esposizione) e di Aleksandr Borodin (Danze Polovesiane dal Principe Igor); Rigoletto al Teatro di San Carlo (22 gennaio – 1 febbraio) primo titolo della trilogia popolare di Giuseppe Verdi (sul podio Nello Santi, in alternanza a Jordi Bernacer); e infine Toni Servillo nel doppio ruolo di regista e interprete in Elvira, (al Teatro Bellini).
Sarà possibile acquistare la Card Winter fino al 17 dicembre 2016.

“Non è un’iniziativa di comunicazione sporadica – afferma Rosanna Purchia, Sovrintendente del Teatro di San Carlo – ma è un primo passo significativo, che sancisce una collaborazione a più ampio raggio, e che sarà duratura nel tempo, tra due importanti istituzioni teatrali napoletane.
La Card Winter nasce per favorire il pubblico, per creare una sorta di mini abbonamento trasversale che comprenda prosa, musica, opera, generi affini, forme d’arte complementari tra loro, che possono incontrare spettatori sempre più curiosi e numerosi, affezionati ora al nostro Teatro, ora al Bellini, ora ad entrambi.”

“Oggi, con il Teatro di San Carlo
– afferma Roberta Russo, Direttore Organizzativo del Teatro Bellini – muoviamo il primo passo di una significativa sinergia progettuale, generando un'occasione di contaminazione. Card Winter mira alla valorizzazione dei più differenti linguaggi artistici e offre agli spettatori la possibilità di apprezzarli in due Teatri diversi, impegnati in un costante lavoro di ricerca progettuale e di coinvolgimento del pubblico”.

SCRITTO DA angela il 17/11/2016

(letto 257 volte)


Se hai stampato queste pagine, ricordati di cestinarle nel raccoglitore della carta.
If you print these pages don't forget to trash them in a recycle bin.

il Tacco di Bacco prevede l‘utilizzo dei "Cookies", che non sono biscotti al cioccolato ma dei file inviati al vostro browser. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni Accetto i cookie da questo sito