il Tacco di Bacco
Oggi è mercoledì 19 settembre 2018!

Questa Estate Lavoro al Mare

Questa Estate Lavoro al Mare
Roma, 20/02/2018 -
Ormai l'estate si avvicina ed è arrivato il momento di cercare un lavoro estivo, per guadagnare qualche soldino, per impegnare una parte del tempo e perché no, per imparare qualcosa di nuovo. Se sei stanco del solito Tram-Tram questa Estate lavora al mare!

Molti ritengono, superficialmente, che la mission dell’animazione sia quella di far divertire l’ospite. Questo è senz’altro vero, ma non è tutto qui.

• Organizzare il divertimento. In un villaggio turistico difficilmente il divertimento è un frutto spontaneo. L’animatore deve organizzare, cioè pensare, programmare, creare le condizioni pratiche ed emotive affinchè accada il divertimento.

• Essere un catalizzatore. Le belle vacanze sono tali anche perchè si conoscono altre persone, si stringono nuove amicizie, ci si apre alla novità. Un buon animatore turistico sa quindi molto bene che è parte del suo compito fare in modo che gli ospiti socializzino tra di loro (e non solo con l’animatore) .

• Interpretare l’ospitalità. Ogni struttura ricettiva ha un proprio stile di ospitalità la cui interpretazione viene affidata agli animatori. Essi devono quindi essere capaci di rendere armonico l’impatto sull’ospite.

• Risolvere problemi. Il lavoro, qualsiasi lavoro, è per sua natura risoluzione di problemi. Se il mondo fosse perfetto e senza problemi non ci sarebbe nemmeno bisogno del lavoro. Non bisogna quindi spaventarsi se l’animatore turistico debba risolvere dei problemi: una spiaggia troppo piccola, o troppo lontana, un servizio troppo decentrato, una coda al ristorante… aspettano tutti i suo lavoro.

Se pensi di essere la persona giusta, allora quest' Estate lavora al mare!

Link: https://www.facebook.com/events/1945958772388796/

WEB: http://www.facebook.com/emmeduble/

SCRITTO DA tranivver il 21/02/2018

(letto 1083 volte)

Se hai stampato queste pagine, ricordati di cestinarle nel raccoglitore della carta.
If you print these pages don't forget to trash them in a recycle bin.

Quando sfogli le pagine di questo sito, i cookie e altre tecnologie vengono utilizzate per migliorare la tua esperienza e personalizzare il contenuto e alcuni spazi pubblicitari che vedi.
Visita la nostra informativa sulla privacy (aggiornata al 25/05/2018) per saperne di più. Privacy Policy
Cliccando su accetta o continuando a navigare sul sito, accetti l'uso dei cookies e dei dati. Ulteriori informazioni Accetto i cookie da questo sito