il Tacco di Bacco
Oggi è domenica 31 maggio 2020!

2 aprile 2020: Giornata mondiale della consapevolezza sull’Autismo. Le iniziative sul web del gruppo INSIEME PER L’AUTISMO di Martina Franca

2 aprile 2020: Giornata mondiale della consapevolezza sull’Autismo. Le iniziative sul web del gruppo INSIEME PER L’AUTISMO di Martina Franca
Illustrazione di Cristina Portolano creata per il gruppo Insieme per l'autismo

Il 2 aprile è la Giornata mondiale della consapevolezza sull’Autismo: una ricorrenza riconosciuta a livello internazionale per promuovere iniziative finalizzate alla sensibilizzazione dell’opinione pubblica sull’argomento.

Al di là dei numerosi eventi in programma posticipati a data da destinarsi, c’è il web che in questo 2 aprile 2020 consente nel modo più rapido e ampio possibile la condivisione di riflessioni sul tema. Così il gruppo informale INSIEME PER L’AUTISMO di Martina Franca (nato un anno fa con l’obiettivo di lavorare su progetti a sostegno dell’autismo in rete tra genitori, operatori socio-sanitari e amici di persone affette dal disturbo dello spettro autistico) si è attrezzato per una 24ore tesa ad animare i propri canali social con dei contenuti realizzati o selezionati ad hoc per l’occasione da parte di amici, artisti e non, che hanno gentilmente accolto l'invito del gruppo a produrre qualcosa sul tema “Raccontare l’autismo, la diversità, la non-ordinarietà”.

Sulla pagina Facebook e Instagram del gruppo saranno infatti pubblicati testi, illustrazioni e video a firma di Mario Desiati, Cristina Portolano, Fabio Santomauro, Daniela Cervellera, Fransceso Neglia aka Mordecai, Angela Maria Centrone, compagnia teatrale Eco di Fondo.

Saranno inoltre condivisi dei video istituzionali creati dal Dipartimento di Neuropsichiatria dell’infanzia e dell’adolescenza della ASL di Taranto e dal Centro Autismo Territoriale di Mottola, grazie all’indispensabile collaborazione della Dott.ssa Anna Cristina Dellarosa (responsabile Dipartimento) e della Dott.ssa Santa Orlando (terapista).

Alla domanda: Perché una giornata mondiale dedicata alla consapevolezza sull’autismo?, Marilena Lafornara in rappresentanza del gruppo Insieme per l’autismo risponde:
“Perché è importante parlarne e farlo con la dovuta attenzione e ampia risonanza, all’interno di una necessaria cornice istituzionale a garanzia dello spessore della tematica. Perché è fondamentale aver consapevolezza dell’impatto che questa patologia ha (a livello di limiti, ma soprattutto di potenzialità) sia sui soggetti che ne sono portatori, sia sulle loro famiglie e sulla comunità cui appartengono. Perché sull’autismo c’è un discorso aperto, finalmente in costruzione, non essendoci rivoluzione che possa prescindere da una narrazione politica e culturale. Tra gli obiettivi del nostro gruppo c’è quello di lavorare in direzione della decostruzione degli stereotipi legati alla disabilità e all'autismo in particolare, poiché siamo convinti che la consapevolezza derivi innanzitutto una corretta narrazione e informazione. A tal fine, durante le ultime settimane abbiamo lanciato una campagna di promozione della lettura attraverso i nostri canali social dal titolo Straordinariaménte. Come la letteratura può salvarci dal pericolo di un unico punto di vista, in collaborazione con quattro bellissime e coraggiose librerie amiche [Liberinfabula di Martina Franca, Risma Bookshop di Roma, Lik & Lak di Putignano, Spine Bookstore di Bari], che hanno accolto con gioia il nostro invito a selezionare libri in grado di raccontare la diversità da più punti di vista. A loro va un grazie davvero speciale, essendo stato il loro contributo umano e professionale davvero essenziale. Nonostante l’attenzione in questi giorni sia puntata (a giusta ragione!) su altri argomenti, vorremo che questa giornata non passasse inosservata, dato l'importante peso comunicativo che riveste e le enormi potenzialità offerte sul fronte socio-culturale. Anzi, vogliamo sperare che questo 2 aprile 2020 possa avere un peso specifico ancor più grande proprio perché s’inserisce all’interno di un complicato momento storico, in giorni in cui "l'imprevedibile" si è insinuato con violenza nella vita di ciascuno di noi, imponendo una riflessione corale quanto mai necessaria sulla diversità in senso ampio e, ci auguriamo, sulle opportunità che l’empatia e il non-ordinario portano con sé, anche nelle condizioni più difficili.”

Nella giornata di domani, sempre attraverso i social, il gruppo lancerà inoltre un invito all’illustrazione rivolto ai bambini e alle loro famiglie, in collaborazione con due negozi di Martina Franca, Città del Sole e Paperino, partner dell’iniziativa.

Un'occasione per raccontare l'incontro con l’imprevedibile e la diversità attraverso il disegno, in piena libertà interpretativa e nelle molteplici possibilità offerte dalla parola "StraordinariaMente".


Facebook: Insieme per l'autismo - Martina Franca
Instagram: @insiemeperlautismo

WEB: http://https://www.facebook.com/insiemeperlautismomart...

SCRITTO DA angela il 02/04/2020

(letto 254 volte)

Se hai stampato queste pagine, ricordati di cestinarle nel raccoglitore della carta.
If you print these pages don't forget to trash them in a recycle bin.

Quando sfogli le pagine di questo sito, i cookie e altre tecnologie vengono utilizzate per migliorare la tua esperienza e personalizzare il contenuto e alcuni spazi pubblicitari che vedi.
Visita la nostra informativa sulla privacy (aggiornata al 25/05/2018) per saperne di più. Privacy Policy
Cliccando su accetta o continuando a navigare sul sito, accetti l'uso dei cookies e dei dati. Ulteriori informazioni Accetto i cookie da questo sito